AVEZZANO. INCONTRO FRA IL PD CITTADINO E IL COMMISSARIO PASSEROTTI SULLE EMERGENZE DELLA CITTÀ

AVEZZANO – Prosegue la fase esplorativa del Commissario Prefettizio, il dottor Mauro Passerotti, con i soggetti politici e le associazioni di Avezzano, finalizzata ad affrontare nel miglior modo, e nel più beve tempo possibile, le emergenze vere della città.

Un lavoro che, stando ai primi risultati, pare aver dato i primi risultati positivi e incoraggianti per il futuro. La delegazione del Pd, guidata dal segretario cittadino Giovanni Ceglie, ha sottoposto al Commissario Passerotti le problematiche causate dall’Amministrazione sfiduciata un mese (ambiente urbano, multe selvagge del T-Red, mercato, commercio, viablità urbana) e poi alle prospettive, soprattutto legale alla programmazione finanziaria della regione, ente nel quale, grazie alla politica scellerata di chi ha avuto capacità decisionale fino ad ora, la rappresentanza avezzanese marsicana e poco meno che nulla.

Giovanni Ceglie, Pd

Questa la nota del Pd di Avezzano: «Nel pomeriggio di mercoledì 10 luglio, una delegazione del circolo Pd di Avezzano, guidata dal coordinatore Giovanni Ceglie, ha incontrato il commissario straordinario del comune, dottor Mauro Passerotti, che guida l’ente locale da qualche settimana al quale è stato espresso l’augurio di buon lavoro per il tempo che reggerà le sorti del Comune.

Durante l’incontro, svoltosi in un clima di assoluta cordialità, sono state affrontate le criticità di più stretta attualità che riguardano la Città di Avezzano.

Nel corso del colloquio oltre le questioni rappresentate da Domenico Di Berardino e Roberto Verdecchia (foto), tra le quali: T-red; ricollocazione del Mercato in centro, tutela degli alberi in Piazza del Mercato, attenzione sui fondi del Masterplan per la riqualificazione del Palazzo Torlonia, Il coordinatore del Pd cittadino Ceglie ha richiamato l’attenzione del Commissario sul ruolo che la Città di Avezzano deve avere in Regione, nello specifico ha espresso il timore che la debole rappresentanza della nostra Città in Consiglio regionale possa costituire elemento di isolamento nella prossima programmazione economica finanziaria regionale, sullo stanziamento dei fondi per le opere pubbliche e soprattutto sul versante della Sanità marsicana.

Il Commissario da parte sua ha raccolto tutte le questioni rappresentate dal Pd e auspicato una maggiore collaborazione di tutte le forze attive e sensibili della società.

Il Commissario Mauro Passerotti

Nel prendere atto di quanto evidenziato, il dottor Passerotti ha tenuto a precisare di aver già avviato, pur nella ristrettezza dei tempi avuti a disposizione dal suo insediamento, un esame approfondito di diverse tematiche e posto già nell’agenda amministrativa anche quelle discusse, ritenute da noi prioritarie. Nel ringraziare per la disponibilità e la cortesia istituzionale dimostrata, la delegazione PD ha rinnovato al Commissario Passerotti l’augurio di buon lavoro per il gravoso compito, auspicando, nel contempo, che lo stesso possa essere facilitato dal senso di responsabilità che dovrà animare tutti i soggetti istituzionali e civici che rappresentano la parte viva di Avezzano».