TAGLIACOZZO, POLIZIA LOCALE “ARMI IN PUGNO”

TAGLIACOZZO – Cinque pistole, sei fondine, sei cinturoni, sei porta-manette, sei porta-guanti, sei guanti antitaglio, due giubbetti antiproiettile.

Questo l’armamentario di cui sarà dotato il Corpo di Polizia Locale di Tagliacozzo. Il tutto già previsto dal regolamento comunale per una spesa complessiva di 4.824,73 euro. C’è chi storce il muso, chi apprezza. La dotazione delle armi al Corpo di Polizia Locale, consentirà agli agenti di svolgere una serie di delicati servizi in stato di maggiore sicurezza.

L’intenzione è quella di aumentare il livello di qualità e di efficienza dell’attività del Corpo, estendendola ad ambiti ulteriori rispetto al mero controllo delle soste abusive.