MAGLIANO DEI MARSI. PROSEGUONO CON RAPIDITÀ I LAVORI PER LA SISTEMAZIONE DEL CAMPETTO DI SANTA LUCIA

KODAK Digital Still Camera

Messaggio politico elettorale

MAGLIANO DEI MARSI – L’antico campanile della chiesa di Santa Lucia sta vedendo scrivere, giorno dopo giorno, una bellissima pagina di storia tutta maglianese. Qualche settimana fa vi abbiamo scritto dell’intenzione della classe 1979 di Magliano dei Marsi di restaurare il campetto di Santa Lucia che versava in condizioni poco dignitose per ciò che rappresentava agli occhi dei giovani maglianesi. Tutto ciò non è rimasto lettera morta. Dopo una raccolta fondi, molto apprezzata in paese, i ragazzi e le ragazze del 1979 si stanno impegnando in prima persona per rimettere a nuovo questo glorioso campetto sportivo.

I lavori procedono nel campetto di Santa Lucia

Sacrificando il loro tempo libero, specialmente in questo periodo estivo, i membri della classe 1979 aiutati da amici, partenti, conoscenti e membri di diverse realtà associative e non solo, stanno lavorando affinché il capetto in questione ritorni ad essere ciò che era prima: ovvero un luogo sano di divertimento. Hanno tolto le erbacce che infestavano il campo, hanno tolto la vecchia ed arrugginita rete, anche le vecchie porte da calcetto sono state tolte e verranno risistemante, il muretto di cinta è stato riedificato; insomma, un grande lavoro stanno facendo questi ragazzi. Nel ventoso pomeriggio di sabato 27 luglio, noi di Marsicaweb ci siamo recati personalmente nel visionare i lavori in questione ed abbiamo chiesto, a Fabrizio Fallocco un membro della classe 1979, come procedono i lavori.

I lavori nel campetto di Santa Lucia

«I lavori per la risistemazione del campetto di Santa Lucia – afferma Fabrizio Fallocco- procedono molto bene. Stiamo terminando di pittare i pali che abbiamo precedentemente risaldati. Inoltre, riposizioneremo i pali tolti perché logori dal tempo con pali in ferro nuovi. Nella giornata di sabato 3 agosto verrà la ditta che realizzerà il massetto in cemento, che permetterà la regolare posatura delle resine che sarà il manto in cui si potrà giocare. Una novità, il campo da gioco sarà più corto del precedente e ciò premetterà anche una maggiore regolarità del gioco. Oltre alle porte che servono per il gioco del calcio, istalleremo un canestro per il basket. In ultimo, stiamo provvedendo anche alla rimozione dei murales che deturpano i muri del campetto di Santa Lucia».

San Francesco D’Assisi una volta disse: “Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano.

Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista” è una citazione che si incastona nella grande opera d’arte che questi ragazzi stanno confezionando per la società di Magliano dei Marsi. Marsicaweb seguirà i suddetti lavori di risistemazione del campetto di Santa Lucia.

Messaggio politico elettorale