FINALE DEL IV TORNEO DI BEACHVOLLEY A MAGLIANO DEI MARSI

Messaggio Pubblicitario Elettorale

Successo e partecipazione per l'evento dell'estate maglianese

MAGLIANO DEI MARSI- Nella calda serata di sabato 27 luglio, presso il campetto di San Domenico, sono andate in scena le finalissime della IV° edizione del Beachvolley. Come nelle precedente edizioni, questa manifestazione, è stata organizzata da un gruppo di amici che con la loro pazienza e la loro forza di volontà hanno dato vita alla quarte edizione di una manifestazione che sta entrando di diritto nel cuore dell’estate maglianese. Scopo nobile di tale evento sportivo è stato quello di unire la bellezza dello sport ma soprattutto quello di rivalutare angoli di Magliano che non sono battuti dalla frenesia cittadina.

Dal 6 al 27 luglio, sul campo in sabbia, si sono affrontate 16 squadre: sia junior, formate dai piccoli del paese e sia senior, sia di Magliano che di altri paesi della Marsica. La prima parte della finale della IV edizione di tale manifestazione è stata riservata alla categoria junior: hanno vinto, dopo una stupenda partita, gli “Atletico ma non troppo”.

Medaglia d’argento è toccata alla squadra “Quii de ‘ncima Magliano” medaglia di bronzo è stata assegnata ai “The Darks”. Viceversa, per la categoria senior, i vincitori sono stati gli “Alzalo pure a me”, i secondi classificati “Tyson Squod” e infine, i terzi classificati sono stati i “ Fredinaia beach”. Nella stessa serata, gli organizzatori hanno allestito un gustoso buffet ed una lotteria di beneficenza: numero vincitore di questa lotteria è stato il 53 giallo.

“La quarta edizione del Beachvolley – afferma Maria Antonietta Macioci, una degli organizzatori di tale manifestazione- è andata alla grande. La risposta dei ragazzi è stata molto positiva, infatti abbiamo dovuto chiudere le iscrizioni a sedici squadre perché altrimenti saremo andati oltre sia con i giorni del torneo e sia con gli orari. Quindi, ringraziamo tutti i partecipanti sia piccoli che grandi e speriamo di rivederli il prossimo anno, sempre più carichi, sempre più forti e soprattutto sempre migliori”.

Messaggio Pubblicitario Elettorale