SUCCESSO PER IL CONCERTO ESTIVO DEL COMPLESSO BANDISTICO “CITTÀ DI MAGLIANO”

MAGLIANO DEI MARSI – Nella serata di mercoledì 21 agosto presso la splendida cornice di Piazza Santa Lucia è andato in scena il consueto concerto estivo del Complesso Bandistico “Città di Magliano”; un appuntamento che da anni rallegra, con la forza della musica, il piccolo centro marsicano sotto le falde del Monte Velino. Dinanzi alla maestosa facciata della chiesa di Santa Lucia, monumento nazionale, il M° Giustino Rossi ha diretto il suddetto complesso bandistico che si è esibito con un repertorio che abbracciava diversi stili musicali, dal rock alla musica latina passando per la musica della tradizione napoletana. Hanno partecipato al concerto il tenore Angelo Giovannini, il soprano Valeria Blasetti ed il maestro Domenico Di Girolamo, mentre la serata è stata presentata da Enzo Di Cristofano.

IMG_20190821_213751

La banda “Città di Magliano” è tra le più antiche della Marsica, abbiamo testimonianze di essa nell’archivio storico del Comune di Magliano dei Marsi, vanta una grande partecipazione di giovani del luogo, segno che la musica è più viva che mai. Tra il pubblico affascinato dalle note musicali c’era il sindaco di Magliano dei Marsi Mariangela Amiconi e la presidente del complesso bandistico città di Magliano Rosalba Sacchetto.

«Il nostro complesso bandistico – afferma Mariangela Amiconi sindaco di Magliano dei Marsi- rappresenta un pezzo ed una tessera importante nella storia del nostro paese. Questa banda ha saputo valorizzare e promuovere la tradizione musicale di Magliano, ma nel contempo ha saputo rinnovare il proprio repertorio. La musica, come tutti sappiamo, veicola le emozioni e dà forza e vigore allo spirito, ma nel contempo  è anche uno stimolo alla formazione dei giovani perché li avvicina alle sensibilità delle tradizioni culturali. Ecco, volevo evidenziare questo aspetto importante dell’attività della nostra banda, ovvero quella di avvicinare allo studio della musica tanti giovani così da contribuire alla loro formazione».