I “COLORI ARDENTI” DI EMMA FRANCESCONI INFIAMMANO LA MARSICA

Un viaggio nell'animo tormentato del grande Van Gogh

AVEZZANO – Lo spettacolo “Colori ardenti” per la regia di Emma Francesconi sta letteralemente infiammando la Marsica. Ispirato alle lettere tra il pittore Vincent Van Gogh e il fratello Theo, la pièce, con l’interpretazione intensa della stessa Francesconi e di un grandissimo Francesco Frezzini, mette in scena l’animo spaccato, diviso, tragicamente tormentato del grande pittore olandese, un animo da cui sono usciti quadri che hanno nel colore la loro profondità e immortalità. “Io sono i miei quadri!” dice con forza Vincent: e in questa affermazione c’è tutta la potenza dell’uomo che ha sfidato pregiudizi e emarginazione e che, una volta conosciuto, non si può fare a meno di amare e contemplare nelle sue opere.

Partecipano allo spettacolo, oltre Emma Francesconi e Francesco Frezzini, il soprano Bianca D’Amore, la pianista Sabrina Cardone, il piccolo Emanuele Bracone. Alle proiezioni Nicoletta Panei e alle musiche Marcello Giuliani.

Lo spettacolo andrà in scena sabato 28 Settembre p.v. , alle ore 21.00, presso il Teatro Comunale di Civitella Roveto.

Vi lasciamo al video dell’intervista ai due protagonisti e a Nicoletta Panei, autrice del prologo.

Riprese video: Alessandro De Santis e Germanico Patrelli

Montaggio: Alessandro De Santis