CRISI PER L’AVEZZANO CALCIO, D’ALESSANDRO SI DIMETTE

Probabile ritorno alla guida della squadra Gianni Paris?

COMUNICATO UFFICIALE

L’Avezzano Calcio comunica che Luciano D’Alessandro ha deciso ufficialmente di dimettersi dalla carica di presidente del club biancoverde.

La decisione, sofferta, é derivata da una serie di episodi e circostanze non facili, che hanno ‘costretto’ il patron a dimettersi da un ruolo tanto ambito quanto impegnativo fin dall’inizio: Luciano D’Alessandro, infatti, rilevò la società nel dicembre 2018, periodo in cui l’Avezzano era posizionato in zona retrocessione, riuscendo ad ottenere la tanto aspirata salvezza, disputando un campionato che, a detta di molti, può essere definito una vera e propria impresa sportiva.

Anche il DG Manuel Silvestri, il DS Aldo Franceschini e il responsabile della scuola calcio Dante Pignataro hanno scelto di accordare la scelta del presidente, seguendo la sua stessa strada.

Luciano, e la famiglia D’Alessandro, ringraziano lo staff tecnico e tutti coloro che sono stati di supporto in questa avventura, segnata soprattutto da periodi complicati.