UNA STAGIONE MUSICALE “BRIOSA” PRESENTATA DA HARMONIA NOVISSIMA (VIDEO)

Un programma davvero di spessore che assicura una notevole partecipazione di pubblico, in quanto si presenta svestito di una classicità di nicchia, proponendo una rassegna diversa e accattivante dove, per usare un’espressione nazional-popolare, ce n’è per tutti i gusti

AVEZZANO – Si è tenuta, nella Sala Consiliare del Comune di Avezzano, la conferenza stampa di presentazione della Stagione musicale 2019-2020, organizzata dalla associazione musicale “Harmonia Novissima”.

Hanno presenziato il Commissario Prefettizio Mauro Passerotti, il dirigente del settore cultura Massimo De Sanctis, il Presidente del Consiglio del Comune di Massa d’Albe Marco Di Pangrazio, per l’associazione musicale “Harmonia Novissima”  il M° Massimo Coccia –Direttore Artistico- e il Presidente Giuseppe Franceschini. Inoltre i rappresentanti partners Umberto Di Carlo Presidente  della  Tekneko S.r.l., per la Banca Mediolanum: Rosario Tramontano e Amedeo Gasbarro, per la Fondazione Carispaq il Consigliere Giovanni Seritti.

Dopo la visione del filmato, realizzato da Marco Di Gennaro curatore della grafica e della comunicazione, quale  sintesi degli avvenimenti realizzati nella precedente stagione musicale ad Avezzano e a Massa D’Albe, un grande  apprezzamento è stato rivolto agli organizzatori dal Commissario prefettizio Passerotti. “l’Associazione Harmonia Novissima, nella persona di Massimo Coccia e del Presidente Giuseppe Franceschini,  rappresenta per Avezzano e per la Marsica una tradizione di alto spessore artistico e culturale.” Parole di incoraggiamento e di plauso ai 64 studenti diplomati e laureati con 110 e lode nell’anno 2018/2019, ai quali è stato donato, come da tradizione, l’abbonamento alla stagione musicale al Teatro dei Marsi.

Il M° Massimo Coccia ha presentato gli eventi, sottolineando il prestigio professionale degli artisti.

Un programma davvero di spessore che assicura una notevole partecipazione di pubblico, in quanto si presenta svestito di una classicità di nicchia, proponendo una rassegna diversa e accattivante dove, per usare un’espressione nazional-popolare, ce n’è per tutti i gusti. Tanti filoni artistici dal classico al jazz, alla musica etnica, allo swing, al pop. Alcuni tra i nomi noti ai più: Enzo Avitabile, Edoardo bennato, Banco del Mutuo Soccorso, Gennaro Cannavacciuolo, Ray Gelato, Revival Pink Floyd. Ancora opera, balletti, operette, e il  tradizionale gospel natalizio.

Invariato, nonostante la crescente qualità artistica, come fatto notare dal presidente Giuseppe Franceschini, il costo della biglietteria e degli abbonamenti. “Abbiamo preferito aumentare i nostri sforzi, e lasciare invariato al nostro pubblico il costo del biglietto”.

Tante le formule promozionali di abbonamento.

Inaugurazione Venerdì 11 ottobre ore 21,00 con Anna Oxa, voce sorgente

Ha coordinato l’incontro Federico Falcone – responsabile Comunicazione Social Media

Foto premiazione concesse da: Marco Di Gennaro