AVEZZANO RUGBY: LA PRIMA SQUADRA VINCE IN AMICHEVOLE, VITTORIA ALLA PRIMA DI CAMPIONATO ANCHE PER LA 18

AVEZZANO“È stato un buon allenamento in vista del primo impegno stagionale previsto per il 20 ottobre prossimo in quanto è servito per testare i nostri sistemi di gioco fino ad oggi collaudati solo in allenamento”. Sono le parole di soddisfazione del presidente dell’Avezzano rugby, Alessandro Seritti, in seguito alla seconda amichevole stagionale, disputata nel weekend, contro la formazione di serie C dell’Arnold Roma, prima dell’inizio del campionato. “ Si sono evidenziati ottimi spunti – ha detto il presidente – ma bisogna incrementare la concentrazione sugli allenamenti affinché tutto possa girare al meglio; 

Colgo l’occasione – ha proseguito Seritti – per congratularmi con lo staff tecnico e con gli atleti della 18 che hanno iniziato nel migliore dei modi il cammino in elite conquistando una bella vittoria in trasferta che contribuisce a rafforzare il morale e l’auto stima della squadra in vista di due impegni casalinghi fondamentali”. L’Under 18 giallonera, infatti, ha vinto in trasferta nell’ambito della prima partita del campionato elite contro i romani della Primavera conquistando punti fondamentali. Sconfitta, invece, per l’Under 16 contro gli aquilani della rugby experience.

I mie complimenti vanno anche a tutta l’Under 16 – ha concluso il presidente – che è in fase di amalgama e sicuramente dal prossimo impegno riuscirà a dimostrare il suo valore”. Soddisfatto della prestazione giallonera anche il coach Pierpaolo Rotilio. “ È stata una bella giornata di rugby – ha detto Rotilio – abbiamo approfittato per provare un po di giocatori che l’anno scorso non facevano parte della rosa e per iniziare a sistemare alcune criticità emerse negli ultimi allenamenti; c’è un bell’ambiente – ha sottolineato l’allenatore giallonero – tanta voglia di mettersi alla prova e tanta curiosità, sarà una stagione davvero interessante”