TROVATE SEDICI PIANTE DI MARIJUANA SUL BALCONE DI CASA A SAN BENEDETTO DEI MARSI

Messaggio politico elettorale

Una piccola serra che stava coltivando, per essere essiccate e messe sul mercato

AVEZZANO – Ieri sera, nell’ambito del potenziamento dei servizi finalizzati al contrasto dei reati concernenti le sostanze stupefacenti nel comprensorio marsicano, i Carabinieri della Stazione di San Benedetto dei Marsi hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti N.M., classe 1962.

I militari, durante una mirata perquisizione domiciliare, appuravano che l’uomo, non noto alle forze dell’ordine, aveva realizzato sul balcone della propria abitazione, una piccola serra in cui stava coltivando 16 piante di marijuana. Nell’abitazione, inoltre, venivano rinvenute circa gr.100 di infiorescenze della stessa sostanza già pronte per essere essiccate e messe sul mercato. L’uomo è stato tradotto agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G..

Messaggio politico elettorale