OVINDOLI RICORDA IL MASSACRO DELLE FOIBE CON IL GENERALE VERO FAZIO

Il Generale di divisione dell'esercito, Vero Fazio, tornerà a Ovindoli per parlare del massacro delle foibe col convegno "La questione Giuliana, i precedenti storici, le guerre, le foibe, l'esodo"

OVINDOLI – Il Giorno 1 novembre a Ovindoli, dalle ore 17.00, presso l’Aula Multimediale F.Di Ponzio (Via Arano), si terrà una conferenza dal titolo “La questione Giuliana, i precedenti storici, le guerre le foibe, l’esodo”.

L’evento sarà tenuto dal relatore, il Generale di Divisione dell’Esercito Italiano Vero Fazio e da Ugo D’Elia, organizzatore e moderatore dell’evento, che ha speso parole molto importanti sulla sua pagina facebook in ricordo delle vittime delle foibe: -“Avremo l’onore di ospitare per la seconda volta il Generale di Divisione dell’esercito Italiano Vero Fazio, che questa volta verrà a parlarci di uno dei più tragici eventi che ha riguardato anche la nostra Italia: quel che accadde con lo sterminio delle Foibe coinvolse centinaia di ragazzi e ragazze italiani scomparse nel nulla. Per questo noi manteniamo il dovere di divulgare notizie su quegli accaduti tragici, obliati dalla memoria storica.”

Vero Fazio, infatti, è la seconda volta che verrà nel paese di Ovindoli a parlare di Storia. Già l’anno scorso, presso la palestra comunale, ebbe un incontro sugli eventi drammatici che riguardarono la Prima Guerra Mondiale.

Prenderà parte alla serata anche il Coro CAI dell’altipiano delle Rocche con un intermezzo musicale.

L’evento è stato patrocinato dal Comune di Ovindoli.