HALLOWEEN. AGGREDITA E VIOLENTATA UNA RAGAZZA DI CARSOLI

CARSOLI – Violentata da due persone alla festa di Halloween. Una ragazza 23enne finisce in Ospedale.

La ragazza, soccorsa prima dai Carabinieri e poi dagli operatori del 118, ha denunciato violenze e aggressioni da due giovani ancora non identificati.

L’aggressione è avvenuta, sembrerebbe, su ricostruzione degli inquirenti, in un locale della zona commerciale di Carsoli, nel corso di una festa di Halloween.

Le indagini sono svolte dai militari della Compagnia di Tagliacozzo, su coordinamento della Procura di Avezzano. Sui particolari è mantenuto il più stretto riserbo.

Sul luogo è arrivata un’ambulanza del 118 della Croce rossa di Carsoli, che ha trasportato la ragazza al Pronto soccorso di Avezzano, in codice rosa, dove è stata sottoposta ai trattamenti standard per questo tipo di caso.

Al vaglio degli inquirenti le immagini riprese dalle telecamere di sicurezza della zona, fondamentali per ricostruire la dinamica dei fatti e individuare i responsabili e, sembrerebbe, che già i sospetti si dirigano verso due ragazzi presenti alla festa.