TERZA PAGINA – “DONNA TU PARTORIRAI CON DOLORE” COSÌ È ALL’OSPEDALE DI AVEZZANO – L’INTERVISTA

AVEZZANO – Back to the past! Ritorno al passato! Proprio quello che avviene al nosocomio SS. Nicola e Filippo della città di Avezzano. Se fino a 10 anni fa l’ospedale aveva raggiunto i primi posti di assistenza alle giovani mamme, nella scelta del parto indolore, la situazione oggi è drasticamente cambiata. Le donne ormai pronte a dare alla luce la propria creatura, preferiscono spostarsi a L’Aquila, pur di ottenere la possibilità di mettere al mondo un figlio senza soffrire. La situazione sta ormai precipitando, a un calo esponenziale dei parti presi ad Avezzano corrisponde un incremento per l’ospedale del capoluogo.  Questa situazione porterà a notevoli disservizi, di cui ancora può beneficiare il reparto di ostetricia. Se qualcuno rema contro, non solo ad una scelta ma a un diritto della donna, altri combattono per l’ottenimento della procedura della puntura epidurale. A voler affrontare questa battaglia Gianni Di Pangrazio e il dr. Giuseppe Ruggeri,  Direttore del reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’Ospedale di Avezzano. Molti cavalcheranno l’onda del problema, noi lo affronteremo per risolverlo!