F1: PER UN PUGNO DI DECIMI, AD INTERLAGOS

Tre top Team nelle prime tre posizioni al gp del Brasile

AVEZZANO – Un super Max ad Interlagos conquista la Pole Position con la sua solita grinta e determinazione. Stiamo parlando di Max Verstappen che, sulla sua Red Bull, ha conquistato la Pole Position con un giro record, velocissimo soprattutto nel settore centrale, dove ha fatto la differenza nel tempo complessivo. In seconda posizione la Ferrari di Vettel a soli 12 millesimi e, zampata finale di Hamilton, che ha soffiato la terza posizione a Leclerc per pochi millesimi.

La griglia vedrà quindi, 1° Verstappen, 2° Vettel a 12 millesimi, 3° Hamilton a 19 millesimi e (virtualmente) 4° Leclerc a 22 millesimi. Partirà 5° Bottas, l’altro pilota Mercedes ad oltre 3 decimi di distacco dal primo.

Si preannunciano scintille, nella gara, già in partenza perché i tre top team che partono insieme assicurano sempre grande spettacolo. Altro spettacolo sarà assicurato dal ferrarista Leclerc, in quanto, nonostante il 4° tempo, dovrà partire in 14^ posizione. Questo perché, avendo rotto il motore ad Austin e non avendo più motori a disposizione, ha dovuto montare un nuovo propulsore con specifiche diverse e ciò comporta, per regolamento, una penalità in griglia di 10 posizioni. Il ferrarista Leclerc, quindi, partirà subito all’attacco e sarà interessante vedere anche il comportamento della sua monoposto con questo nuovo motore e soprattutto con gomme gialle.

Da sottolineare, ancora una buona prova di Albon con la seconda Red Bull, che partirà 6° a 4 decimi dal primo.

Partenza, quindi, del gp alle ore 18,00 e tutti in attesa per questa nuova avventura sulla pista brasiliana.

Restate sintonizzati.

Annunci