VOLLEY: TRE SU QUATTRO PER LA VOLLEY MARSICA AVEZZANO

Avezzano e L’Aquila danno spettacolo

AVEZZANO – Si è disputata domenica 24 novembre 2019, la 5^ gara di andata del girone A di Pallavolo femminile, categoria Prima Divisione, tra la Volley Marsica Avezzano, capitanata da Umberto Ansini e il Cus L’Aquila guidata da Giuliano Alderighi.

Una partita che ha regalato momenti di spettacolo sportivo, nonchè di fatica, tra le due compagini provinciali, che hanno combattuto fino allo stremo dimostrando valore e carattere.

Ma veniamo al match:

Parte come un fulmine il Cus L’Aquila che sorprende la squadra di casa con una serie di battute efficaci che portano gli ospiti in vantaggio di alcuni punti. Tempestiva la replica della Volley Marsica, che, con una reazione, recupera lo svantaggio e comincia a “martellare” gli avversari con tecnica e costanza, riuscendo alla fine a vincere il set per 25 – 20.

Il 2° set, vede la squadra ospite più agguerrita ed efficace a fronte di un “rallentamento” e perdita di concentrazione dei padroni di casa. Il Cus L’Aquila non si lascia sfuggire l’occasione e infila punti a “mitraglia” alla Volley Marsica che è costretta a cedere il set agli ospiti per 18 – 25.

Nel 3° set la “frittata” si gira completamente. La Volley Marsica mette subito sotto pressione la squadra ospite che inizia a commettere errori a ripetizione sia in ricezione che in attacco. La squadra di casa non perdona. Infila punti in successione sugli avversari acquisendo un buon margine. Tenta una reazione il Cus L’Aquila, cercando, di dare più efficacia al proprio gioco, accorciando le distanze sul punteggio rispetto alla squadra di casa, ma il tentativo risulta vano, dato il distacco eccessivo. La Volley Marsica, quindi, si aggiudica il set con il largo margine di 25 – 14.

Il 4° set è l’ultima chance per gli ospiti, per cercare di ribaltare il risultato della partita. Da subito la squadra di casa inizia ad acquisire qualche punto di vantaggio sugli ospiti. Quest’ultimi reagiscono di conseguenza, con velocità e determinazione. Il set si gioca punto su punto regalando allo spettacolo delle ottime giocate che raramente si vedono. Ma nulla da fare. La squadra di casa, alla fine chiude il set sul 25 – 21 con un risultato che, attualmente, gli vale la seconda posizione in classifica.

Gli altri risultati disponibili sono riportati nel seguente riepilogo.

Restate sintonizzati.