CONFESERCENTI: SPORTELLO PER BANDO A FONDO PERDUTO PER IMPRESE A L’AQUILA ED AVEZZANO

AVEZZANO – Per le imprese abruzzesi si stanno per aprire le porte di un importante intervento della Regione Abruzzo, che garantirà finanziamenti a fondo perduto per investimenti superiori a 70 mila euro.

Un intervento che la Confesercenti si prepara ad agevolare attraverso l’apertura di uno Sportello ad hoc, che offrirà il servizio per accedere al bando regionale. Nei prossimi giorni, la Regione Abruzzo, pubblicherà l’Avviso del Por Fesr 2014-2020, Linea di azione 3.1.1.,  per sostenere la competitività del sistema produttivo delle piccole e medie imprese.

I progetti di finanziamento potranno essere presentati dalle imprese ricadenti sull’intero territorio della Regione Abruzzo e dovranno riguardare la realizzazione di nuovi prodotti che costituiscono una novità per l’impresa e per il mercato, e l’innovazione dei processi produttivi. Il progetto d’investimento proposto da ciascuna impresa dovrà prevedere una spesa minima ammissibile pari a 70mila euro. L’agevolazione è costituita da un contributo in conto capitale sulla spesa ammissibile, nel limite massimo di 200mila ero, nel rispetto del regime de minimis. Gli sportelli, dove poter prendere un appuntamento per una approfondita analisi sulla possibilità di presentare la richiesta di finanziamento, sono attivi presso le Sedi Confesercenti di Avezzano (Via Roma, 242 – Tel. 0863/22764 ) e L’Aquila (c/o Cooperfidi Abruzzo, Via Saragat, 80 – Tel. 0862/65994). Per info dirette sul Bando, contattare Carlo Rossi al n°349.2669699.