QUASI ULTIMATI I LAVORI ALLO STADIO “LUCA POGGI” DI TAGLIACOZZO, STESO IL MANTO D’ERBA SINTETICA. ALL’INIZIO DELL’ANNO L’INAUGURAZIONE.

TAGLIACOZZO – Dopo l’incessante pioggia degli ultimi giorni, il miglioramento metereologico di queste ultime ore ha consentito che sullo Stadio “Luca Poggi” di Tagliacozzo, in via di ristrutturazione, si potesse finalmente stendere il manto d’erba sintetica. Si procederà quindi, tempo permettendo, a ritmo serrato nella prosecuzione dei lavori che sono nella fase conclusiva per cui “è realistica l’ipotesi – afferma l’Assessore alle Politiche Sportive Alessandra Di Girolamo – che i lavori possano essere ultimati nei primi giorni del nuovo anno 2020, così di dar modo di riprendere l’attività calcistica in una sede moderna, all’avanguardia, secondo i criteri di legge, sicura e funzionale”.

“L’Amministrazione comunale di Tagliacozzo ha ritenuto di investire sulla riqualificazione, adeguamento e ammodernamento dello Stadio in località Sant’Onofrio, – ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici Roberto Giovagnorio – in maniera lungimirante e rapida, dopo le note problematiche sorte nei primi mesi di questo 2019, allorché la Prefettura e la Questura misero giustamente in mora tutti quegli impianti sportivi che non possedevano i requisiti di agibilità e di sicurezza. La nostra saggia scelta, che ora stanno seguendo anche altre amministrazioni locali, porterà al risultato che la Città di Tagliacozzo avrà, prima di ogni altra realtà, un complesso sportivo di quarta generazione, unico nel suo genere in tutto l’entroterra abruzzese”.

Il progetto definitivo dello stadio calcistico “Luca Poggi” è stato approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 83 il 20 maggio scorso; il 3 luglio l’Ufficio Tecnico comunale, espletate le rituali procedure previste dalla Legge per gli appalti pubblici, ha proceduto alla consegna dei lavori alla Ditta aggiudicataria. Dopo la prima fase, che prevedeva il rifacimento del fondo drenante, si è avuto un primo sopralluogo dei tecnici della F.I.G.C. – Abruzzo i quali hanno approvato a pieni voti il lavoro svolto. Ora si sta procedendo all’ultimazione del campo da gioco che, dopo opportuna sollecitazione, dovrà essere omologato da un nuovo intervento della Federazione calcistica regionale. Intanto stanno per iniziare i lavori di adeguamento dei locali adibiti a spogliatoi, mentre gli operai comunali stanno provvedendo alla manutenzione della tribuna.

La riqualificazione del campo di calcio, delle tribune e degli spogliatoi è sicuramente un grande traguardo della nostra Amministrazione – ha dichiarato il Sindaco Vincenzo Giovagnorio – realizzato in tempi brevissimi. Ma siamo di nuovo al lavoro per reperire ulteriori finanziamenti allo scopo di omologare la pista di atletica e di realizzare un campo coperto polivalente, così da creare un centro sportivo multidisciplinare nuovo, sicuro e all’avanguardia per i nostri ragazzi e per tutti coloro che amano e praticano lo sport”.