SECONDA TAPPA DEL PROGETTO DEL LIONS CLUB CONTRO L’AMBLIOPIA. A TRASACCO VISITATI I BAMBINI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA

Lions Club contro l’ambliopia_Trasacco

TRASACCO – Il secondo appuntamento previsto, dopo quello svolto a Celano, si è svolto nella scuola dell’Infanzia “Gabriele D’Annunzio” di Trasacco dove i responsabili del Service, l’Officer  D. Club la professoressa Giuseppina Di Domenico, assieme al dottor Antonio Ippoliti e all’ortottista Maria Elena Fabiano hanno visitato circa ottanta bambini, tra i 4 e 5 anni, in due giornate.

L’ambliopia, conosciuta dai più come “occhio pigro”, è un deficit visivo che spesso i bambini hanno dalla nascita. “Se questa condizione – spiega il dottor Antonio Ippoliti –  non viene riconosciuta e corretta in tempo utile, cioè prima dell’età scolare, si rischia di determinare un’invalidità permanente perché il bambino, già a 7-8 anni, non riesce più a recuperare. Proprio per questo è importante diagnosticare in tempo l’occhio pigro in modo da correggerne il difetto e rieducarlo al recupero della vista che non era presente”. Terminate le visite, se in qualche bimbo verrà riscontrato un deficit visivo, il dottor Ippoliti rilascerà un referto tramite il quale verrà indicato se sia più o meno il caso di un ulteriore visita di approfondimento.

Secondo i dati su cento bambini circa il 4-5% soffre di ambliopia. Il Lions Club di Avezzano, con il progetto “Sight for Kids”  si dedica ad un primo screening ed alla diagnosi dei deficit visivi presenti nei bambini piccoli, in modo da poter dare indicazioni ai genitori su come intervenire e a chi rivolgersi per un intervento tempestivo sulla problematica.  L’occhio pigro è più difficile da scoprire rispetto ad una miopia in quanto anche con un occhio solo che vede, il bambino riesce a leggere, scrivere e a seguire a scuola senza difficoltà per questo è importante l’intervento dell’oculista per riconoscere il deficit.

Sono ormai anni – afferma la professoressa Giuseppina Di Domenico – che il Lions Club di Avezzano  offre questo tipo di servizio nelle varie scuole marsicane. Abbiamo trovato sempre molta disponibilità da parte dei presidi delle scuole e, in modo particolare, è gradito dai genitori”.

Il progetto è in atto già da qualche anno e il Lions Club di Avezzano sta procedendo per zone. Quest’anno le scuole materne interessate sono dei comuni di Celano, Trasacco, Collelongo e Villavallelonga.

Lions Club contro l’ambliopia_Trasacco