PREMIO POLIDORO: I VINCITORI

L’AQUILA – La giornalista Adele Di Feliciantonio è la vincitrice della diciottesima edizione del premio giornalistico intitolato a Guido Polidoro, organizzato dall’Ordine dei giornalisti d’Abruzzo, con la collaborazione del Consiglio regionale, della Fondazione Carispaq, della Bper e del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei giornalisti. E’ stata premiata con un articolo dal titolo “Simona in viaggio tra talebani per riportare a casa Archad”, pubblicato dal quotidiano “Il Centro”. La Giuria del Premio, presieduta dal prof. Walter Capezzali, ha assegnato il secondo posto a Noemia Cococcia per un servizio, trasmesso dal Tg5, dal titolo “L’Aquila dieci anni dopo il sisma, Le suore resistere per la comunità”. Il terzo posto è stato assegnato a Natalfrancesco Litterio, per il servizio dal titolo “Dolce terra di confino, Natalia e Leone Ginsburg a Pizzoli”, pubblicato dal quotidiano on line Il Capoluogo.it.

La giuria ha ritenuto di conferire tre menzioni speciali: Paolo Pacitti (Rainews 24), Diana Pompetti (Il Centro) e Silvia Santucci (Virtuquotidiane.it). Il Premio alla carriera, su indicazione del Consiglio regionale dell’Ordine dei Giornalisti, è stato conferito a Fabrizio Masciangioli.

La cerimonia per l’assegnazione dei premi si terrà il 13 dicembre prossimo all’Aquila, presso il Palazzo dell’Emiciclo, con inizio alle ore 10.

Nella foto i componenti della Giuria:

Walter Capezzali (Presidente); Nunzio De Luca (Consiglio Regionale Abruzzo); Marina Marinucci (Odg Abruzzo); Angela Ciano ( Fondazione Carispaq); Luca Marchetti (Bper). Maria Paola Sebastiani , con funzioni di segreteria.