MAGIE DI NATALE UN’ ESPLOSIONE DI LUCI, VOCI E MUSICA IN UNA PIAZZA GREMITA E TANTA GENEROSITA’

AVEZZANO –  E’ stato un successo l’inaugurazione di “Magie di Natale”, premiati gli sforzi di Filippo Morelli di “AbruzzoinMusica”. “Non mi aspettavo un risultato così ampio di partecipazione. E’ stato bellissimo vedere la piazza gremita di persone, uno spettacolo. Un ringraziamento, oltre che alla Amministrazione comunale, a tutti coloro che con me hanno portato avanti questo progetto, ma soprattutto ad Erminia Massaro”.

L’attesa delle luci ha fatto rimanere con il nasino all’insù i tantissimi bimbi del coro, provenienti dai L’ Istituto Corradini-Mario Pomilio,  L’Istituto Mazzini-Fermi L’Istituto Vivenza- Giovanni XXIII, grazie alle dirigenti ma soprattutto a Ambra Barretta che magistralmente li ha diretti nei più tradizionali  canti natalizi, intonati da quelle voci che hanno creato una particolare emozione per la compostezza e l’energia di quei 120 piccoli grandi cantanti.   Poi l’esplosione in un applauso, di tutta l’affollata piazza, per quell’insolito tetto  stellato.

Ancor prima dell’accensione delle luci, le persone sono rimaste incantate dalla superba voce di Erminia Massaro, che non si è risparmiata dell’incredibile esibizione di “Holy Night”.

Una piazza come da tempo non si vedeva nelle fredde serata avezzanesi. Addobbata di luci, con tanta gente, gruppi di famigliole, giovani, anziani, un piacere per la vista, quasi un ritorno a quel centro della città sempre affollato, con le vetrine a festa, e il gran vociare sinonimo di vita. “Magie di Natale” è un evento che fa bene alla città, e per questo acquisisce maggior credito la continuità della sua programmazione.

Impeccabile la presentazione di Luca Di Nicola

Se la serata di avvio dell’evento, che caratterizzerà fino a 6 gennaio le giornate avezzanesi, è stata coinvolgente, ancor di più la giornata dell’Immacolata Concezione, che ha visto la generosità di tante e tante persone che hanno lasciato, alla postazione della Croce Blu di Avezzano,  un giocattolo per i bambini meno fortunati.

La casetta di Babbo Natale è piena di regali, ma si può maggiormente riempire, perché Natale è ancora lontano e la prospettiva del  sorriso dei bimbi destinatari sarà davvero un dono impagabile.

Nella casetta di Babbo Natale, tanti piccini potranno trovare la cassetta della posta per imbucare la propria letterina, la più originale sarà premiata e pubblicata dalla testata giornalistica MarsicaWeb.

L’atmosfera nel pomeriggio freddo della domenica, è stata riscaldata dai tanti bambini che con le  matite colorate hanno dato via libera alla loro fantasia artistica. E’ prevalentemente la loro festa e l’organizzazione lo sa bene. Tanti abbracci a Minni e a Topolino, tanti fantastici viaggi sul trenino lillipuziano.

Le giornate continuano a essere ricche di eventi, presa d’assalto e  graditissima, nonostante qualche caduta, la pista di pattinaggio. Le casette dell’artigianato offrono idee originali per i doni natalizi. Tante altre, offrono leccornie irrinunciabili.

Magie di Natale è un appuntamento che coinvolge grandi e piccini trasportandoli nell’atmosfera delle festività.