AVEZZANO RUGBY: DOMENICA SARÀ DERBY A PAGANICA, OTTIMI RISULTATI DELLA 18 SECONDA IN CLASSIFICA

AVEZZANO –Si avvicina il match clou dell’anno per i gialloneri  che affronteranno domenica alle 14 e 30 sul campo di Paganica la compagine rossonera. L’entusiasmo è sotto gli occhi di tutti  in seguito alle sei vittorie consecutive e al primato in classifica ma la concentrazione resta alta perché domenica la partita sarà ostica. 

Stiamo affrontando una  gara dopo l’altra con una buona mentalità – ha dichiarato il capitano giallonero Michele Costantini – ci avviciniamo al derby e rimaniamo concentrati consci del valore del nostro avversario”.
I marsicani hanno approfittato della settimana di stop per affinare il sistema di gioco che da inizio anno ha prodotto notevoli risultati soprattutto sotto il punto di vista del possesso palla grazie al lavoro svolto da tutto lo staff tecnico guidato da Pierpaolo Rotilio. 
Abbiamo avuto la possibilità di preparare la partita in due settimane grazie alla pausa di domenica scorsa – ha precisato Costantini  –  lo abbiamo fatto e continuiamo a farlo al meglio delle nostre forze; il gruppo è al completo e sta eseguendo con disciplina le istruzioni del nostro staff tecnico – ha ribadito il capitano – sarà una gran partita, che ci vedrà pronti a dare il massimo per affrontare i cugini rossoneri”
Sarà dunque una partita fondamentale prima della sosta di campionato che senza dubbio delineerà con più precisione il cammino delle squadre al vertice. 
Siamo entrati nella settimana che ci porterà a disputare la partita più importante di questa prima parte di campionato – ha detto il presidente, Alessandro Seritti – sarà una giornata speciale al cospetto del pubblico delle grandi occasioni davanti al quale arriviamo come primi della classe con la voglia di continuare la serie positiva;  il peso dell’incontro–  ha precisato Seritti –  sarà tutto sulle spalle  dei ragazzi di Paganica, per loro è vitale imporsi in questo match”. 
Un fine anno fondamentale non solo per la prima squadra, ma anche per l’under 18 che sta ottenendo ottimi risultati grazie al duro lavoro svolto in questi anni dai due tecnici Luca Di Giulio e Alessandro Sorgi che hanno portato i gialloneri a conquistare il secondo posto in classifica nel campionato nazionale Élite. 
“Con la vittoria di domenica scorsa  siamo al secondo posto in classifica a pari punti con la Legio – hanno dichiarato i due tecnici – domenica prossima ci sarà  proprio lo scontro diretto con loro, i ragazzi stanno acquisendo sempre più fiducia e consapevolezza – hanno ribadito – e sono molto motivati ed aspettano con curiosità il confronto con la squadra romana di domenica”. 
Insomma un periodo felice per l’Avezzano rugby che giunge in seguito ad un ottimo lavoro svolto con costanza e dedizione da parte di tutti i soci e da parte di tutte le persone che orbitano intorno al movimento. 
Sono molto soddisfatto di tutti gli ottimi risultati e del  cammino della nostra under 18 – ha commentato a riguardo il presidente Seritti –  sapevamo di avere una formazione competitiva ma i ragazzi continuano a stupirci partita dopo partita. Il lavoro sta dando ottimi frutti e sono convinto che questo xv continuerà ad emozionarci”.
Annunci