WEEKEND “EVENTI DI NATALE” PRO LOCO AVEZZANO

AVEZZANO – Gli occhi in questi giorni  si riempiono di luci e vetrine sfavillanti, il Natale è davvero tra le feste la più bella dell’anno. La Pro Loco di Avezzano con la programmazione di “Eventi di Natale” rende ancora più magiche queste giornate della preparazione all’avvento.

Venerdì 20 dicembre  –  dalle ore 15,00 alle ore 20,00 presso la sede in Via Corradini  75,  si potrà partecipare a  “Vino&Vinile”, un evento presentato dall’associazione “Altogradimento”  di Gianni Iezzi e Mario Pisotta.  L’incontro introduce il pubblico nella storia del vinile e, attraverso una degustazione aperta a tutti, lo stretto legame con il vino. A completare l’interessante giornata, si potrà ammirare  il progetto di arte figurativa “Rock Art”, a cura degli studenti del Liceo Artistico Bellisario. Interessante la conferenza che chiuderà la straordinaria giornata, che mira proprio a puntualizzare l’excursus nel tempo dei supporti musicali. La parola verrà data allo storico direttore di Radio Stella Walter Di Renzo, lo affiancheranno Paul Jockey dj, e Walter Anile, storico e commerciante di vinili.

Sabato 21 dicembre dalle 16,00 alle 19,00  lungo le strade di Avezzano uno straordinario evento con “Zampognari in Città”. Suoni inconfondibili che trasportano nella magia del Natale, ricordi di infanzia legati alla propria terra, come i profumi che avvolgono la memoria. “l pastore più anziano suonava la zampogna, il più giovane la cosiddetta ciaramella -un flauto dal suono particolarmente perforante-”. (vocedinapoli.it)

Per chi non vuole farsi mancare proprio nulla:

Sabato 21 e Domenica 22 dicembre dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00 nella sede della Pro Loco in Via Corradini, “Libriamo”  un incontro culturale di grande interesse. Un fine settimana dedicato ai libri: Aurelio Bramante “Storie napoletane…e d’Abruzzo”, il romanzo descrive in maniera dettagliata e talvolta cruenta il grave problema che rappresenta la camorra in Campania, al punto da spingere Giovanni, uscito dal carcere, ad accettare un impiego non esattamente legale nella società per il prosciugamento del lago del Fucino ad Avezzano. Roberta Bramante autrice di  “Della vita  un sogno”: quando sale su un palcoscenico, Laura ha un talento e passione. Non ha dubbi riguardo al suo futuro, vuole imparare a recitare e diventare un’attrice.  Il poeta Giorgio Rafaelli con il suo lavoro “Il nostro debole apparire” diviso in tre sezioni – Transiti e trasformazioni, Notturni, Altre stagioni, pur mantenendo un profilo unitario, suggeriscono diverse sfumature di un percorso. Dalle ore 17,00 sarà possibile incontrare gli autori per una diretta presentazione dei loro lavori letterari.

Per gli amanti della musica:

Domenica 22 dicembre ore 18,00 – Chiesa Madonna del Passo  il Concerto “Un canto di Pace” – a cura della Associazione Corale Polifonica “Avejanum” diretto dal M° Rosaria Legnini

Appuntamenti imperdibili per vivere  emozioni uniche.