L’AQUILA. IL PREFETTO LINARDI SALUTA I VIGILI DEL FUOCO

Messaggio Pubblicitario Elettorale

L’AQUILA – Nel pomeriggio del 19 dicembre, nella caserma del Comando provinciale di L’Aquila, il Prefetto dell’Aquila, dott. Giuseppe Linardi, ha salutato il personale dei Vigili del Fuoco al termine del proprio incarico per il collocamento in quiescenza.

Il Prefetto è stato accolto dal comandante provinciale ing. Mauro Malizia, con la presenza del Direttore regionale ing. Stefano Marsella e del personale del Comando.

Nel saluto di commiato, nell’esprimere sincero sentimento di gratitudine a tutti i Vigili del Fuoco, il Prefetto ha posto l’accento sulla straordinaria sinergia che ha connotato il rapporto tra Prefettura e Comando provinciale, che ha prodotto i ottimi risultati sia nell’ambito del soccorso sia in quello della prevenzione sul territorio finalizzato al rispetto delle regole sulla sicurezza nelle attività e nei luoghi di lavoro.
Nelle parole rivolte alle donne e agli uomini del Comando, cariche di vivo apprezzamento e sincera stima non solo personale, ma anche quella che egli stesso ha potuto avvertire presso la cittadinanza.

A tal proposito ha rimarcato come la stima della popolazione aquilana sia percepibile attraverso il particolare tributo rivolto di volta in volta ai Vigili del fuoco in occasione di eventi o celebrazioni come la Perdonanza.
Un’alta Istituzione dello Stato, quella dei Vigili del fuoco, che il Prefetto ha avuto modo di conoscere fin dai primi anni della sua carriera, seguendone, nel tempo, la trasformazione e la crescita, e che non sarà il congedo dall’incarico fin qui ricoperto ad offuscare la limpidezza degli alti Valori di cui il Corpo è portatore.

Messaggio Pubblicitario Elettorale