TRASACCO. “GIORNATA UNICEF” TRA IMPEGNO SOCIALE E CREATIVITA’ CON I PIU’ PICCOLI

GIORNATA UNICEF

Si è svolta presso la Scuola primaria “San Giovanni Bosco” di Trasacco la “Giornata UNICEF” dedicata ai bambini della Scuola primaria e ai ragazzi delle medie.

TRASACCO – L’evento è stato organizzato dall’Amministrazione comunale insieme all’UNICEF e in collaborazione con il gruppo di maestre della scuola elementare e la Consulta dei Giovani. Ospiti d’eccezione gli I-Bros, due piccoli artisti dell’Aquila, già premiati dall’Associazione.

Nell’arco della giornata sono stati previsti un laboratorio di ceramica, dedicato ai ragazzi, e un laboratorio grafico-pittorico per bambini dai 6 ai 10 anni.

Durante il laboratorio di ceramica, guidato dalle professoresse Oddi e Sansone, e grazie  anche alla partecipazione delle restauratrici della Sovrintendenza delle Belle Arti, che hanno ridipinto i fregi sulle travi di legno durante il restauro della Basilica di Trasacco, i ragazzi hanno riprodotto i calchi dei fregi che hanno poi dipinto.

A loro volta, i bambini della scuola primaria, dalla I alla V classe, all’interno del laboratorio grafico-pittorico hanno dipinto quattro quadri insieme ai due piccoli artisti aquilani I-Bros, mentre insieme ai ragazzi della Consulta hanno realizzato delle palline fatte di materiale riciclato e un piccolo albero di Natale da poter riportare a casa.

“I ragazzi si sono divertiti tantissimo” ha affermato compiaciuta Domenica Coletti,  consigliere di maggioranza con delega alle Politiche Educative e Scolastiche.  Soddisfazione per la riuscita della giornata anche per il primo cittadino Cesidio Lobene che ha commentato: “È stata la festa della creatività, dell’amore per chi non ha l’essenziale per vivere, della passione per chi ama il proprio lavoro, del sorriso e della felicità dei piccoli, dell’impegno sociale e della generosità che la comunità che io rappresento in ogni occasione dimostra. La volontà dell’amministrazione – conclude –  è quella di portare avanti altri progetti con l’UNICEF e con tutti gli altri attori di oggi. Grazie di cuore a tutti voi. Si migliora a piccoli passi”.