PROVINCIA, ACCORDO CON I COMUNI PER LO SGOMBRO DELLA NEVE SULLE STRADE PROVINCIALI

COMUNICATO STAMPA

L’AQUILA – Approvato, nell’ultimo consiglio provinciale del 30 dicembre, lo schema di accordo con i Comuni di  Castel del Monte, Santo Stefano di Sessanio, Castel di Sangro, Scontrone, Rivisondoli, Prezza, Vittorito, Civita d’Antino, Pettorano sul Gizio, Pratola Peligna, che prevede lo sgombro della neve sulle strade della Provincia dell’Aquila per la stagione invernale 2019-2020.

In effetti, già nella passata stagione, l’amministrazione della Provincia dell’Aquila ha raggiunto con alcune municipalità l’intesa per assicurare, nel periodo invernale, la transitabilità su alcune importanti strade di competenza, un’azione strategica che consentirà una celere pulizia delle carrabili, in molti casi ricadenti all’interno dei centri abitati.

Ci sono molte arterie – dichiara il delegato alla viabilità, Luca Rocci – di considerevole rilevanza, che garantiscono collegamenti indispensabili e necessari alla popolazione ma anche ai turisti che scelgono le nostre montagne per trascorrere le proprie vacanze. Da rilevare, inoltre, che il personale impiegato per la manutenzione delle strade è ormai ridotto a poche unità, in ragione del blocco delle assunzioni disposto a seguito della legge 56/2014 Delrio, a fronte di una rete stradale di oltre 1800 chilometri. Siamo quindi soddisfatti per le scelte attuate e grati alle amministrazioni locali per la collaborazione e il lavoro che svolgeranno e, per queste motivazioni,  abbiamo stanziato somme in bilancio per oltre 54.000 euro.

Le famiglie che abitano le aree interne, già duramente provate da crisi, eventi sismici, atmosferici e uno spopolamento che sottrae risorse alle nostre economie, – dichiara il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso – , hanno bisogno di poter fruire della rete stradale provinciale in qualsiasi periodo dell’anno, senza disagi, in sicurezza e, per questo,  ringrazio il settore della viabilità e i consiglieri delegati.