CAPISTRELLO. LA TERRA È LA NOSTRA CASA, L’UNICA CHE ABBIAMO

Messaggio Pubblicitario Elettorale

CAPISTRELLO – Con il documentario Home è partita il 4 gennaio, da Capistrello, la rassegna cinematografica itinerante curata dal CAI Sezione Valle Roveto sul tema della montagna, un ecosistema la cui tutela è fondamentale per preservare i tesori naturalistici che custodisce, come quelli conservati in Valle Roveto, uno scrigno dal valore inestimabile da tramandare alle future generazioni.

Home è un documentario sul nostro pianeta, la Terra, la nostra casa, l’unica che abbiamo. È un reportage sull’ambiente e sui delicati equilibri che garantiscono la sopravvivenza di tutti gli organismi che ne fanno parte. È un meraviglioso servizio giornalistico, un’accorata denuncia sullo sfruttamento intensivo delle risorse naturali e sul progressivo inquinamento che minaccia la sopravvivenza di ogni forma di vita sulla Terra.

La giornata si è aperta con l’introduzione di Enrico Di Cintio, del CAI, che ha illustrato il programma della rassegna, che proseguirà il prossimo 18 gennaio a Civitella Roveto, l’8 febbraio farà tappa a Roccavivi per terminare a Civita d’Antino il 22 febbraio.

Prima della proiezione del film, l’associazione Salviamo l’Orso, ha relazionato la platea sulla propensione della Valle Roveto ad essere area di connessione e di passaggio degli orsi dell’appennino. In effetti negli ultimi anni si sono verificati diversi avvistamenti nell’area.

L’incontro si è chiuso con l’intervento di Valerio Bisegna in rappresentanza della SEGEN che ha ribadito l’impegno dell’azienda sulla raccolta differenziata esortando l’amministrazione a supportare tutte le iniziative di sensibilizzazione finalizzate a tale obiettivo, ha inoltre riconosciuto alle associazioni locali il merito di mantenere alta, l’attenzione sulle tematiche ambientali.

Messaggio Pubblicitario Elettorale