AVEZZANO. FIRMATO OGGI DAL COMMISSARIO PASSEROTTI IL RITORNO DEL MERCATO AL CENTRO

AVEZZANO – Dopo quasi un anno, se non più, di sperimentazione fallimentare dell’ex amministrazione De Angelis, il ritorno in centro degli stand è finalmente una certezza. La fine della sperimentazione era prevista entro il 31 Maggio 2019, quando, con l’annuncio del 29 Marzo 2019 in consiglio comunale, l’ex sindaco disse agli ambulanti “Fidatevi di me!” 

Si sono succeduti scioperi, manifestazioni, comunicati, progetti e chi più ne ha più ne metta e uno dei motivi che fece sfiduciare l’ex sindaco l’8 giugno 2019 fu proprio questo, ma,  fino ad oggi, nessuno si era preso  la briga di sbrogliare la matassa.

Finalmente il Commissario Passerotti ha messo fine alla diatriba tra comune e ambulanti firmando il ritorno del mercato in centro.

Quale sarà la dislocazione precisa ancora non è noto: gli uffici preposti stanno preparando tutti i documenti e le varianti e la nuova segnaletica da realizzare oltre al nuovo piano sicurezza per riportare in centro storico le postazioni che hanno da sempre riempito le strade di Piazza Torlonia. Sarà comunque un periodo di sei mesi di sperimentazione per affinare definitivamente la nuova location.

Soddisfazione per Roberta Masci Presidente Cidec, – “Finalmente si può tornare in centro, prima che sia troppo tardi con la perdita di altre postazioni che nel tempo hanno rinunciato a venire a fare il mercato ad Avezzano – conclude – ora è solo una questione burocratica, tra pec, comunicazioni e assegnazione dei posti.”

Anche Giovanni Cioni, Fiva Confcommercio area Marsica interviene , – “Il nostro ringraziamento va al commissario prefettizio e al sub commissario e tutti quelli che hanno sposato la nostra causa, finalmente il mercato potrà tornare in centro con la firma di questa delibera.”

Ora non rimane che attendere gli sviluppi di questa nuova opportunità data alla nostra città.