INCIDENTE DI CELANO. DIMESSO IL MAGREBINO E TRASFERITO IN CARCERE

L’AQUILA –  Questa mattina, è stato dimesso dall’ospedale San Salvatore dell’Aquila, il marocchino Jarrar Ayoub, accusato di omicidio stradale nell’incidente dove ha perso la vita Sara Sforza, la giovane 23enne di Aielli.

L’uomo è stato trasferito nel carcere di L’Aquila, domani mattina sarà sottoposto all’interrogatorio di garanzia dal Gip titolare dell’inchiesta del tribunale di Avezzano.

Annunci