VOLLEY: VOLLEY MARSICA vs LEONESSA 3-0

Una super Volley Marsica fa il tris

Vostra eccellenza che mi sta in cagnesco…e mi gabella per antitedesco…o senta il caso avvenuto di fresco a me che girellando una mattina capito in” Avezzano, dove la Volley Marsica le sta suonando alla Leonessa a ritmo afrocubano.

Sulle “note goliardiche” di Giuseppe Giusti, apriamo la nostra sintesi sportiva relativa alla terza giornata di ritorno del campionato di pallavolo femminile, categoria 1^ Divisione Girone A, disputata tra la Volley Marsica Avezzano, capitanata da Umberto Ansini e la Leonessa Volley, guidata da Maurizio Galano. Un derby tutto avezzanese che, come avevamo preannunciato, ha regalato scintille in campo, con una Volley Marsica che cercava il risultato per mantenere la classifica e una Leonessa Volley desiderosa di replicare la vittoria del match di andata, vinto per 3-2. L’ha spuntata la squadra di casa con un secco 3-0, disputando una partita magistrale, senza lasciare spazi agli avversari, i quali pur difendendosi con volontà, nulla hanno potuto contro una Volley Marsica più concreta e performante.

Ma andiamo con ordine.

Al 1° set, i padroni di casa partono un po’ col “freno a mano tirato”. Giocano bene ma le manovre non sono fluide e vanno sotto di diversi punti. Il mister Ansini, quindi, chiama il time-out e riordina un po’ gli schemi mentali delle atlete, e dal quel momento non ce n’è più per nessuno. La squadra di casa recupera lo svantaggio e con tecnica e velocità martella gli ospiti bucando il loro gioco; quel gioco che, se all’andata gli ha garantito la vittoria, ora risulta insufficiente a contrastare le Azzurrine di via Montessori. Prendono, infatti, un consistente vantaggio sul punteggio e alla fine, la Volley Marsica vince il set per 25-18.

Si cambia campo e parte il 2° set. Questa volta i padroni di casa non si lasciano sorprendere come in precedenza e iniziano subito a giocare di fino, regalando allo spettacolo delle buone giocate che li portano subito in vantaggio. Ma il mister Ansini vuole di più: sprona le sue atlete invitandole a commettere meno errori possibili e a tenere alta la concentrazione in gioco. Da questo momento in poi le Azzurrine Marsicane entrano in modalità “unstoppable”, accelerano la velocità di attacco e con precisione chirurgica, infilano punti a ripetizione sugli avversari, i quali si difendono, fanno quello che possono, ma nulla da fare. Verso la fine del set, gli ospiti, tentano una reazione accorciando le distanze sul punteggio, ma il distacco è eccessivo e i padroni di casa sono ormai un treno in corsa. Chiudono, infatti, il set sul 25-21.

Il 3° set è l’ultima chance degli gli ospiti per ribaltare il risultato. Partono, infatti, molto aggressivi, mettendo in momentaneo affanno i padroni di casa. Il set, infatti, va avanti punto su punto con entrambe le squadre che cercano di non concedere nulla all’avversario. Sul finire del set, la Volley Marsica rompe ogni indugio: fa valere la sua maggiore tecnica e velocità e chiude il set sul 25-22, conquistando tre punti preziosi che gli valgono la terza vittoria consecutiva.

La prossima partita per la Volley Marsica sarà contro il Cus L’Aquila fuori casa; una squadra non facile perché veloce e determinata.

Restate sintonizzati.

Gli altri risultati di oggi sono i seguenti: