I NUOVI ALBERI DI PIAZZA DEL MERCATO, DE ANGELIS: CENTRO DI AGGREGAZIONE PER I GIOVANI

AVEZZANO – Prendono forma i primi alberi in ferro della nuova piazza del mercato in centro, allo stato grezzo e da verniciare, ma già trapelano le prime immagini di ciò che sarà l’arredo urbano della riqualificazione tanto voluta dalla ex amministrazione De Angelis sfiduciata l’8 giugno del 2019.

Fiumi di parole scritte su questo luogo di dissenso, interventi di associazioni ambientaliste, interventi di politici, ma a nulla è valso il buon senso per salvare i platani storici della piazza.

Ed ora, dopo mesi di stallo, dopo il taglio e la demolizione, “germogliano” le nuove strutture. La spesa stanziata, 570mila euro per il progetto in fase di ultimazione, prevede la copertura con pannelli di vetro sostenuti da una serie di strutture in acciaio che, durante il giorno, faranno filtrare la luce del sole, mentre di notte la piazza sarà illuminata.

L’ex sindaco soddisfatto dichiara – “Saranno realizzati in diversi colori ed installati tra qualche settimana su quello che sarà uno spazio innovativo, che ospiterà il nuovo Mercato a km 0 e sarà utilizzabile per diverse iniziative commerciali e culturali. – conclude – Un’area centrale totalmente riqualificata, pensata soprattutto per offrire un nuovo centro di aggregazione ai giovani”

Insomma se non si è riusciti a riportare la gente in Piazza Risorgimento, secondo l’ex sindaco, saranno gli spazi futuristici e di metallo di Piazza del mercato ad aggregare i giovani in centro?

Sarà la copertura la carta vincente perché questo nuovo spazio venga frequentato d’inverno?