GUARDIE DEL PARCO RITROVANO UNA CARCASSA DI LUPO

MARSICA – – Il giorno 17 febbraio 2020 a seguito di segnalazione da parte delle guardie del Parco Abruzzo Lazio e Molise, circa il rinvenimento di una carcassa di un lupo morto per cause ignote, avvenuta in località “Madonna del Pozzo” in comune di Lecce nei Marsi, una pattuglia della stazione CC Forestale di Lecce nei Marsi si è recata nelle vicinanze del luogo di rinvenimento del lupo unitamente al Nucleo Cinofilo Antiveleno.

I cani antiveleno individuavano così un’esca costituita da lardo intriso a granuli di colore scuro maleodoranti.
Data  l’origine sospetta, si decideva quindi di sequestrare il reperto ai fini di recapitarlo all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Abruzzo e Molise, sede di Avezzano, per l’esame di rito.
Il rinvenimento avveniva  in agro del comune di Ortucchio.

In data odierna proseguono le operazioni di bonifica dell’area da parte del Nucleo Cinofilo Antiveleno
Tutti gli atti sono stati inviati alla Procura della Repubblica di Avezzano.