NASCE A CELANO L’ASSOCIAZIONE CULTURALE ANTIKYTHERA

CELANO – Nei giorni scorsi è stata formalizzata, da un gruppo di amici prevalentemente di Celano e che lavorano nei settori più vari, la costituzione dell’Associazione Culturale Antikythera, che intende dare vita ad una serie di attività mirate alla crescita culturale e sociale dei propri concittadini e che si caratterizza per non avere scopo di lucro.

Nella prima riunione del Consiglio Direttivo sono stati eletti all’unanimità, presidente Annalisa Strussioni, vice presidente Massimo Ussia, segretario Carmine De Santis e tesoriere Franco Finucci.

In particolare l’Associazione, che prende il nome dalla famosa isola Greca dove in un relitto di una nave fu trovato il più antico calcolatore meccanico finora conosciuto, ha per obiettivo la promozione, la diffusione e la valorizzazione dell’arte e della cultura in ogni sua forma ed espressione. Vuole agevolare l’accesso al mondo dell’arte, della musica o della cultura di chiunque, artisti o persone o enti,

manifesti tale ambizione. Si propone di promuovere l’interscambio culturale e la valorizzazione del territorio attraverso manifestazioni aventi carattere artistico, culturale e ludico. Particolare attenzione sarà data al rapporto con le scuole di ogni ordine e grado, alla terza età ed alle forze dell’Ordine per sostenere la cultura della legalità e la sicurezza degli anziani ed in ordine alle problematiche giovanili incoraggiare ogni iniziativa ritenuta utile per favorire riflessioni e creare una rete protettiva.