ELETTO IL BABY SINDACO DI SANTE MARIE, FARÀ DA RACCORDO TRA GLI ALUNNI DELLA SCUOLA E L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

SANTE MARIE –  E’ Michele Gagliardi il nuovo baby sindaco di Sante Marie. L’alunno, al quinto anno della scuola Lombardo Radice del borgo marsicano, è stato eletto dai suoi compagni di scuola. Segue a Mirco Maiolini che lo scorso anno aveva indossato la simbolica fascia tricolore. L’iniziativa che va avanti da qualche anno è frutto della collaborazione tra l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Lorenzo Berardinetti e la locale scuola primaria.

Il baby sindaco è il portavoce delle esigenze degli alunni della scuola. Ha dei compiti specifici, fra i quali quello di presentare al sindaco del paese e alla sua amministrazione comunale le problematiche e le necessità dell’istituto. Delle vere e proprie responsabilità, dunque. Il Comune di Sante Marie metterà a disposizione una cifra simbolica di cinquecento euro che i piccoli studenti utilizzeranno per migliorare il proprio istituto e soddisfare, quindi, le esigenze dei giovani studenti.

“Come sindaco di questa amministrazione comunale è mio dovere quello di promuovere iniziative e attività rivolte alla formazione di una coscienza sociale”, ha spiegato il primo cittadino Lorenzo Berardinetti. “Quella del baby sindaco, inoltre, è una figura che responsabilizza anche gli alunni stessi che si troveranno a eleggere colui che, secondo il loro giudizio, sarà il migliore in grado di sposare le loro richieste e necessità. Il giudizio, quindi, sarà frutto di ragionamento e condivisione. Un piccolo modo per prepararsi alla vita da adulti”, ha concluso il sindaco.

COMUNICATO STAMPA