IERI L’ULTIMO MERCATO NELLA ZONA NORD, SI TORNA IN CENTRO

AVEZZANO – Ancora polemiche, petizioni, e raccolte firme, tra nord e sud per il mercato del sabato: una telenovela durata oltre un anno la decisione presa dalla ex amministrazione, per un puntiglio ancora non chiaro, che spostò nella zona nord gli stalli degli ambulanti. È servito l’intervento del commissario Passerotti a mettere la parola fine ad un’agonia commerciale proprio degli addetti ai lavori e ad applicare la delibera 23 dell’aprile 2019.

Ieri è stato l’ultimo sabato e tra mille difficoltà, finalmente, per la serenità dei banchisti, il mercato storico tornerà alla sua originale dislocazione.

Che la storia vissuta degli ultimi due anni di amministrazione insegni al futuro Sindaco della Città di Avezzano i danni che si sono fatti per un ingiustificato ed immotivato spostamento del mercato del sabato per un mero capriccio di qualche amministratore, – tuona l’avvocato Verdecchia ex consigliere di opposizione – senza valutare l’impatto sul bene pubblico dell’intera comunità ed a totale discapito della categoria interessata. – conclude Verdecchia – Che dal giorno 14 marzo 2020 il tutto si riconduca alla normalità ed al rispetto delle regole del vivere civile statuite dalla costituzione e nel pieno rispetto della delibera n.23 del consiglio comunale del 29 aprile 2019.”