CORONAVIRUS: AGGIORNAMENTO NELLA MARSICA

AVEZZANO – Situazione contenuta agli eventi segnalati nei giorni scorsi. I casi positivi sono diventati 10, si sono aggiunti un caso di Tagliacozzo, come segnalato dal Sindaco Giovagnorio e due casi ad Avezzano.

I casi di Avezzano sono ricollegati al paziente che è stato trasferito nei giorni scorsi a L’Aquila ed entrambi gli uomini, che hanno avuto contato con il precedente in una cena, sono risultati positivi.

Secondo i medici, un picco maggiore di contagi potrebbe svilupparsi tra la prossima settimana ed il fine mese. Se il contenimento delle direttive adottato in questi giorni darà i suoi frutti, i danni saranno limitati. Ma non bisogna mai abbassare la guardia.

I dati in Abruzzo; dei casi positivi, 13 si riferiscono alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, 25 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 65 alla Asl di Pescara e 9 alla Asl di Teramo. Va precisato che il numero elevato di casi registrati a Pescara è anche legato al fatto che al Santo Spirito accedono pazienti provenienti anche da altre aree della regione.

Quindi le raccomandazioni e, non ci stancheremo mai di scriverlo, sono sempre le stesse. Rimanere a casa, se proprio strettamente necessario uscire, evitare assembramenti, mantenere la distanza di almeno un metro, e lavarsi spesso le mani.