A OVINDOLI PARTE IL SERVIZIO PORTA A PORTA DI ALIMENTI E FARMACI

Emergenza Covid19: si attivano le associazioni di Ovindoli per il servizio domiciliare di farmaci e beni alimentari.

Ovindoli– Questa mattina con una lettera di autorizzazione da parte del Comune di Ovindoli a firma del Sindaco Simone Angelosante, a Ovindoli si è ufficialmente dato il via al servizio domiciliare per la fornitura di farmaci e prodotti alimentari.

I promotori di questa bella e importante iniziativa sono i volontari della Croce Rossa Italiana di Ovindoli e gli operatori dell’Associazione Commercianti, i quali hanno trovato fin da subito un ampio riscontro tra le fila dell’Amministrazione comunale che si è prodigata per l’attivazione del servizio.

Come si legge dalla lettera, potranno beneficiare dei servizi tutti gli anziani del paese e tutte le persone che a causa di impedimenti oggettivi, non possono raggiungere autonomamente farmacie e negozi di generi alimentari. Saranno gli stessi esercenti che ogni giorno, entro le ore 18,00, avranno  premura di comunicare ai volontari gli indirizzi dove recapitare i pacchi.

Il Sindaco Angelosante ha espresso immensa gratitudine e ringraziamento alle associazioni che si stanno per impegnare per fornire questa importante prestazione sociale.