CORONAVIRUS: ANCORA DUE CASI NELLA MARSICA, SITUAZIONE CONTENUTA

AVEZZANO – Ancora due casi di COVID-19 nella Marsica, uno a Magliano dei Marsi, una donna di 41 anni, ed uno a Balsorano, un uomo.

Entrambi i casi sono stati confermati dai rispettivi sindaci dei comuni di appartenenza dei pazienti.

La situazione nella Marsica sembra essere ancora sotto controllo: salgono a 19 i casi conclamati, ma rispetto alla vastità del nostro territorio, possiamo ritenerci fortunati.

Un grazie va anche ai tanti cittadini corretti e ai nostri amministratori comunali che stanno svolgendo un ottimo lavoro con l’ausilio delle forze dell’ordine e della polizia locale, nel fare rispettare il susseguirsi di ordinanze che, ormai, il premier Giuseppe Conte ci regala ogni giorno in diretta Facebook.

Ad Avezzano risultano contagiate 4 persone, 3 nel Comune di Pescina le persone positive, 2 le persone ad Ortona dei Marsi moglie e marito, segue 1 a Canistro e 1 a Balsorano.

I numeri aggiornati della Polizia Locale di Avezzano, al comando del dirigente Luca Montanari, invece lasciano ben sperare.

C’è ancora troppa gente e molta indisciplina; salgono a 25, infatti, le persone denunciate in soli 10 giorni.

Questi i dati del periodo di attività dalle ore 10,00 dell’11/3 alle ore 19,00 del 21/3 della polizia locale di Avezzano.

Pattuglie sul territorio: 62
Ore lavoro: 744
Persone controllate: 561
Persone denunciate: 25
Esercizi controllati: 160
Esercizi denunciati: 1

Resta sempre un solo ed unico mezzo per uscire dall’emergenza: restare a casa per fermare la diffusione del contagio.