CAM, CONSUMI D’ACQUA CRESCIUTI DEL 30%. APPELLO DEL PRESIDENTE MORGANTE: FONDAMENTALE FARNE UN USO CONSAPEVOLE

AVEZZANO – “L’acqua è un bene ed è necessario farne un uso consapevole“. E’ questo il messaggio che il presidente del Consorzio acquedottistico marsicano, Manuela Morgante, e tutta la dirigenza ha voluto lanciare agli utenti in questi giorni in cui si celebra la giornata internazionale dell’acqua. Il momento che tutta l’Italia sta affrontando per contrastare la diffusione del coronavirus è difficile, ma serve un atto di responsabilità per ridurre lo spreco idrico domestico ed evitare così di dover affrontare nei mesi a venire difficoltà dovute proprio all’eccessivo consumo di acqua di questi giorni.

Sono giorni difficili per tutti noi“, ha commentato il presidente Morgante, “stiamo cercando di rispettare le direttive del governo che ci chiedono di non uscire di casa e di contribuire a evitare che il coronavirus possa diffondersi ulteriormente. Per una coincidenza questa è anche la settimana in cui si celebra in tutto il mondo l’acqua come bene prezioso. Sappiamo dai dati in nostro possesso che i consumi d’acqua in questi giorni sono cresciuti del 30% proprio perché si sta più a casa, si fanno le faccende e si usano più risorse idriche. Bisogna però gestire questo bene con consapevolezza per evitare che ci possano essere problemi in futuro“.

Il Cam ha per questo chiesto a tutti gli utenti dei 32 comuni marsicani di rispettare delle semplici regole per contribuire a tagliare gli sprechi: utilizzare lavatrici e lavastoviglie a pieno carico, riciclare l’acqua già usata per annaffiare fiori e piante, chiudere il rubinetto mentre si lavano denti e mani, scongelare gli alimenti all’aria e non sotto l’acqua corrente, lavare le verdure lasciandole a mollo, usare l’acqua del deumidificatore o del condizionatore per il ferro da stiro. “Sono dei piccoli accorgimenti“, ha concluso il presidente del Cam, “che contribuiranno a ridurre i consumi eccessivi d’acqua e ad assicurarci le risorse necessarie per il futuro“.

COMUNICATO STAMPA