L’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI AVEZZANO DONA DPI ALL’OSPEDALE

AVEZZANO – L’ordine degli avvocati di Avezzano si impegna nella lotta al Coronavirus. “Gli avvocati marsicani sono vicini alla cittadinanza in un momento di così particolare difficoltà connessa al contagio Covid-19; in particolare sono vicini a chi, con non comune disponibilità, sta curando le persone colpite da tale virus ed a tutto l’apparato che vi ruota intorno” queste le parole in una nota dell’avvocato Franco Colucci, presidente del consiglio dell’ordine degli avvocati.

“Anche per questo, gli avvocati marsicani hanno provveduto all’acquisto di materiale di protezione individuale per il personale della protezione civile e stanno provvedendo all’acquisto di altro materiale (mascherine, gel disinfettante, abiti da lavoro) da donare a medici, infermieri e personale sanitario dell’ospedale civile di Avezzano”.

“L’iniziativa è naturalmente a nome degli avvocati marsicani e si colloca nello spazio proprio di quelle attività che segnalano il calore umano e la vicinanza delle persone a chi con abnegazione e dedizione assoluta si dedica alla “difesa” e “protezione” di esse, in un ambito che, mutatis mutandis, gli avvocati – per definizione – conoscono bene da vicino. Gli avvocati formulano a tutti l’invito a tenere duro, rimanendo a casa, e ribadiscono qui che andrà tutto bene”.

Giunge il plauso a nome della ASL del consigliere regionale Simone Angelosante che ringrazia il presidente avvocato Franco Colucci. “Un gesto nobile che va ad affiancare quello del vescovo dei Marsi, Pietro Santoro, con la donazione di un ventilatore polmonare.”

 

Annunci