LA SAES SPA DONA I DPI ALL’OSPEDALE DI AVEZZANO E ALLE FORZE DELL’ORDINE DELLA CITTA’

AVEZZANO – Si assiste, negli ultimi giorni, ad gran bella gara di solidarietà affinché i DPI possano giungere ai medici, operatori sanitari dell’ospedale di Avezzano, in prima linea per assistere ed essere vicino ai pazienti Covid-19. Una necessità continua di approvvigionamento, poiché generalmente i dispositivi di protezione individuali sono mono uso.
Anche la SAES group di Avezzano, (Società Apparecchi Elettrici e Scientifici), nella persona del dottore Cesare De Cesare, ha partecipato facendo confluire la donazione, non solo al nosocomio della città, ma anche alle forze dell’ordine: Polizia di Stato, Carabinieri e anche alla Polizia Municipale. Spesso si dimentica che gli uomini delle forze dell’ordine, a tutela della cittadinanza, operano nelle strade delle varie cittadine, e sono anch’essi espositi al pericolo del contagio, per cui è davvero importante che abbiano una maggiore sicurezza nello svolgimento in tutte le operazioni giornaliere, sia in strada che negli uffici.
SAES Getters SpA – Unità di Avezzano operante a livello mondiale, rappresenta un importante caposaldo del territorio con la sua sede al Nucleo Industriale della città.