PRIMO CASO DI CONTAGIO DA CORONAVIRUS A CARSOLI, LO COMUNICA IL SINDACO VELIA NAZZARRO

CARSOLI – Il contagio da coronavirus, a differenza di quanto possiamo pensare, sembra non voler arrestare la sua corsa, almeno per il momento.

È stata appena data ufficialmente, dal sindaco Velia Nazzarro, la comunicazione del primo caso Covid-19 registrato a Carsoli.

Riportiamo integralmente il post pubblicato sulla propria bacheca social:

È appena arrivata una nota ufficiale della Asl, Servizio Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica, con la quale mi e’ stato comunicato il primo caso accertato Covid19 a Carsoli.

Ho provveduto a telefonare alla persona che è stata sottoposta a permanenza domiciliare presso la propria abitazione, per manifestare a nome di tutta la comunità di Carsoli la massima vicinanza e disponibilità oltre ai migliori auguri di una pronta guarigione.

Sono in costante contatto con l’Autorità sanitaria locale, ho già provveduto a predisporre l’apertura del Centro Operativo Comunale e voglio rassicurare tutti i cittadini che il Comune di Carsoli sta attuando tutte le prescrizioni nazionali e regionali per garantire la massima tutela e protezione alla popolazione. 

Vi terrò informati sugli sviluppi della situazione.

Nel rinnovare l’invito a rispettare le regole, andiamo avanti tutti insieme… Forza che ce la faremo!

Annunci