COVID-19. L’ARTISTA EMANUELE MORETTI DONA UNA SUA OPERA PER L’ASTA CHARITY STARS

ABRUZZO – L’artista marsicano Emanuele Moretti dona una sua opera per l’asta benefica di Charity Stars, per affrontare l’emergenza Corona Virus.
L’opera, che fa parte della serie “Linguaggi universali”, per l’esattezza la numero 20, dell’artista marsicano Emanuele Moretti, è all’asta sulla Piattaforma Charity Stars per raccogliere fondi ed affrontare l’emergenza Coronavirus. Il ricavato di questa asta verrà devoluto per sostenere la Croce Rossa Italiana, la Protezione Civile, l’ospedale Sacco di Milano, lo Spallanzani di Roma e l’ospedale San Matteo di Pavia. Cosi Moretti ha voluto contribuire, per aiutare chi in questo momento si trova in prima linea per fronteggiare questa emergenza. Tutto questo è stato possibile grazie alla sinergia ed empatia che si è creata con Martina Vitale, Junior Customer Care Manager della piattaforma, che ha proposto all’artista di sposare questa causa.


Il lavoro “linguaggi universali” rappresenta un tema molto attuale, è la visione delle cellule, delle particelle, di tutto ciò è piccolo ed impercettibile all’occhio umano ma essenziale perché vitale. Moretti da diversi anni studia la scienza, in particolare i concetti della fisica quantistica, per trasformarla in visioni artistiche. Ha confessato che la cosa più eccitante per quanto riguarda la scoperta di una cura, della natura, della cultura, è pensare a qualcosa che non si vede, che c’è ma non si percepisce, che è invisibile, che è indefinibile, qualcosa di trascendente. Proprio questo mistero stimola la creatività dell’artista che è simile a quella dello scienziato che deve trovare risposte a ciò che succede nella realtà in cui ci troviamo.
Charity Stars è una piattaforma online che mette all’asta oggetti e incontri con personaggi famosi e grandi aziende e devolve in beneficenza i ricavi ottenuti. Le ONP (organizzazioni no profit) vengono scelte direttamente dal vip e dalle company che, grazie alle aste possono finanziare uno specifico progetto. La piattaforma, quotidianamente aggiornata, ha una sezione dedicata ai nomi che hanno aderito, divisi per categoria: attori, cantanti, sportivi, chef ma anche imprenditori. Tra questi personaggi troviamo Emma Marrone, Lapo Elkann, Alessandro Profumo, Laura Pausini, Prada e Salvatore Ferragamo. Attiva da diversi anni rappresenta un nuovo modo per sostenere e finanziare progetti benefici ed è la soluzione ideale in tempi di crisi e ristrettezze economiche.