CELANO: LITE TRA FRATELLI, SUL POSTO AMBULANZA E CARABINIERI

CELANO – Litigano per questioni legate alla proprietà.

Dalle prime informazioni sembrerebbe che due fratelli di origini celanesi abbiano discusso prima verbalmente per poi passare alle aggressioni fisiche.

Dai racconti sembrerebbe ci sia stato l’investimento di una terza persona giunta sul posto per sedare gli animi.

Sul luogo, per accertare la dinamica dei fatti, è arrivata una pattuglia dei carabinieri della stazione di San Benedetto dei Marsi ed un’ambulanza del 118 per soccorrere i feriti.

AGGIORNAMENTO

Nella notte l’auto di proprietà di uno dei fratelli coinvolti nella lite è stata danneggiata dalle fiamme. Sono intervenuti i Vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di San Benedetto dei Marsi. Sono in corso le indagini per accertare se si sia trattato di incendio doloso.

Annunci