CONFRATERNITA MARIA SS.MA DEL GIUBILEO: FORMAZIONE A DISTANZA PER I GIOVANI

MARSICA – Progetto “FORMAZIONE A DISTANZA PER I GIOVANI” – Donazione n. 10 notebook DELL REFURBISHED E5450 I5-5XXX 8GB 240SSD 14 W10P Con il contributo fondamentale della Fondazione CARISPAQ.
La Confraternita Maria SS.ma del Giubileo presso la Chiesa di San Rocco in Pazza Aia Celano è un ente senza fini di lucro. I confratelli gestiscono la chiesa assicurando funzioni e cerimonie con cadenza settimanale in collaborazione con le parrocchie ed i parroci di Celano. L’associazione, inoltre opera nel settore culturale e della beneficenza. In occasione di questa pandemia che sta sconvolgendo la vita di tutti noi la confraternita ha raccolto fondi per assicurare ai giovani studenti del Liceo Statale “A. Torlonia – V. Bellisario” di Avezzano la possibilità di accedere la formazione a distanza. Alla presenza del priore Michel Di Summo, del confratello Antonio Del Corvo, dei rappresentanti della scuola, la Dirigente Prof.ssa Anna Maria Fracassi ed il Prof. Paolo Venditti sono stati donati all’Istituto Superiore “Torlonia-Bellisario” numero 10 notebook DELL REFURBISHED E5450 I5-5XXX 8GB 240SSD 14 W10P. I notebook verranno dati in comodato ai ragazzi che ne sono sprovvisti. La donazione è stata resa possibile grazie ad un cospicuo contributo della Fondazione CARISPAQ, grazie all’interessamento del presidente Dr. Domenico Taglieri, il segretario generale Dr. David Iagnemma ed il delegato Prof. Nazario Mascitti.

I confratelli delegati – Di Summo Michele e Del Corvo Antonio

COMUNICATO STAMPA