CASTELLAFIUME: DALLA DONAZIONE DEI DPI ALLA INAUGURAZIONE DI UNA NUOVA ATTIVITA’. PILLOLA DI FIDUCIA PER IL FUTURO

CASTELLAFIUME – Da mercoledì 20 maggio, il Sindaco Giuseppina Perozzi , d’accordo con tutta la squadra, con il neo eletto vice sindaco di Castellafiume, Mario Vischetti, avendo potuto accedere ad una disponibilità di dispositivi di protezione individuale da parte della regione Abruzzo con la successiva gestione della Croce Rossa, ha deciso di scendere nelle strade del paese per supportare le attività artigianali e commerciali messe a dura prova dall’emergenza sanitaria. Ai rivenditori di beni di prima necessità e agli esercenti, che in base allo svolgimento del proprio lavoro sono impossibilitati nel mantenere il distanziamento sociale, sono state donate loro una confezione da 50 mascherine chirurgiche e occhialetti protettivi.
Inoltre approfittando del giro di ricognizione tra i commercianti del paese, una sosta doverosa per porgere gli auguri della amministrazione comunale alla signorina Adelaide Maurizi, che proprio martedì mattina ha aperto le porte dello studio inaugurando per la sua nuova attività onicotecnica.