“HMD ITALIA REGIONE ABRUZZO” DONA DUE TERMOSCANNER ALL’AMBULATORIO VACCINALE DI PESCINA

PESCINA – “In un Paese in grave difficoltà per l’Emergenza Covid, l’assistenza sanitaria è un diritto inalienabile di tutti. Abbiamo il dovere di contribuire affinché questo diritto non  sia in balia di logiche di potere, di interessi personali  e di politiche economiche.”

Questo il pensiero che ha spinto “HMD ITALIA Regione Abruzzo” a donare all’Ambulatorio Vaccinale di Pescina e al Dr. Roberto Palermo, dell’Equipe di Medici dell’USCA (Unità Speciale di Continuità Assistenziale che monitora i nuovi casi di Covid-19), due Termoscanner ad infrarossi per il rilevamento della temperatura corporea. Un gesto di sensibilità  e solidarietà, dimostrato dall’Associazione sportiva, verso i malati e i medici che, da mesi, sono in prima linea nel combattere questa difficile battaglia.

“Li ringrazio doppiamente – ha commentato il sindaco di Pescina Stefano Iulianellaperché oltre ad essere un’associazione sportiva, che tiene occupati in modo sano i nostri ragazzi, è anche una presenza attiva sul territorio, che interviene con gare di solidarietà ogni qualvolta ne abbiamo bisogno. Il fatto che loro abbiano regalato questo strumento, che serve agli operatori perché non vengano a contatto con possibili persone contagiate, fa capire il profilo di questa associazione: sana, bella ed importante per il nostro territorio”.

Annunci