CELANO: AL VIA I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DEL QUARTIERE COSTE AIA

Messaggio Pubblicitario Elettorale

CELANO – A dare il via, nella prima mattinata di oggi, il sindaco della città di Celano Settimio Santilli, accompagnato dai tecnici comunali, l’ingegnere Luigi Aratari e il geometra Sante Rossi.

I lavori di riqualificazione riguarderanno il rifacimento totale delle reti idriche e fognarie, il posizionamento di caditoie per evitare allagamenti, il rifacimento del manto stradale e la realizzazione di marciapiedi.

Sul posto, oltre ai residenti, erano presenti anche la ditta aggiudicataria dell’appalto, l’impresa di costruzioni Salsiccia di Tagliacozzo e i dipendenti della società Cam.

Il primo cittadino ha così annunciato la partenza delle attività: “Oggi daremo avvio ai lavori di riqualificazione del quartiere Coste-Aia. Verranno completamente rifatti tutti i sotto servizi che hanno causato negli anni seri problemi igienico-sanitari nelle abitazioni. È un lavoro atteso da decenni nel quartiere e rimandato fin troppe volte.

Chiedo solo ai residenti di avere calma e pazienza vista la conformazione urbanistica angusta del quartiere che non permetterà di lavorare in maniera semplice ed immediata. I lavori, salvo complicazioni, dovrebbero concludersi tra fine estate ed inizio autunno.

È un lavoro che volle fortemente e con fermezza l’amico compianto Vincenzo Montagliani e dunque voglio ribadirlo per l’ennesima volta per quanto si è battuto per realizzarlo”.

Dopo il rimpasto di giunta nel Comune di Celano, dello scorso anno, il primo assessore a prendere l’incarico fu Vincenzo Montagliani, delegato alla città e al decoro urbano. L’assessore, all’epoca dei fatti, presentò un programma di lavori molto vasto, che purtroppo non ha potuto vedere realizzato, in quanto, dopo soli pochi mesi dalla sua nomina, scomparve prematuramente a seguito di una grave malattia.

 

Messaggio Pubblicitario Elettorale