AVEZZANO: LA PRO LOCO UNA REALTÀ CHE DELLA SOLIDARIETÀ NE HA FATTO UNA MISSIONE

AVEZZANO – Nulla, nemmeno il lockdown è riuscito a frenare l’incessante attività della Pro Loco di Avezzano che, instancabilmente, ha voluto stringere in un abbraccio solidale tutte quelle famiglie nel momento dell’emergenza covid che hanno vissuto drammatici momenti, fino a non poter fare quotidianamente la spesa. Tutti i consiglieri si sono uniti e hanno voluto provvedere all’acquisto delle merci di prima necessità da poter donare a coloro che, in quel momento, stavano affrontando un così grande disagio. Avuto dal Comune, nello specifico dal III settore servizi sociale, l’elenco dei nominativi, la Protezione civile ha provveduto alla distribuzione e consegnate ben oltre 700 buste.

Un risultato che ci rende orgogliosi di avere potuto aiutare tante persone che stavano vivendo un momento difficile – afferma il Presidente Federico TudicoCredo che di base debba essere questa l’azione di una Pro loco, condivisione. Tutti i consiglieri non hanno esitato un attimo ad attivarsi. Ogni giorno il recupero della merce nei carrelli che erano posizionati nei centri commerciali, suddividerla e creare equamente le buste. Una perfetta organizzazione, ma anche una grande disponibilità data con il cuore. Vorrei rivolgere un caloroso ringraziamento ai membri del Consiglio del Direttivo della Pro Loco, ai soci, alla Protezione Civile, e ai molti benefattori che, desiderando mantenere l’anonimato, hanno offerto la loro disponibilità per dare forza alla Pro Loco di Avezzano tramite le donazioni”.

Un grazie viene rivolto a: Confagricoltura di Fabrizio Lobene; Circuito Avezzano di Felice Graziani; l’Associazione Juguar Drivers Club Italy; l’Azienza Agricola dei F.lli Cambise di Trasacco; l’Azienza Agricola Agrimars di Ivano De Vincentis; l’Azienza Agricola Primavera di Primavera Giuseppe; l’Azienda Ortofrutticola di Giovanni Guglielmi; l’Associazione Africa Mission; l’Associazione Unuci; l’Associazione ASD Acque Fucensi; l’Associazione ASD Sporting; l’Associazione I Girasoli, l’Associazione I Vespasiani; l’Associazione Dona un Sorriso Infanzia Missionaria Brasile; l’Associazione Roma Club di Avezzano; I ragazzi della Curva Nord dell’Avezzano Calcio; la Essebi Italsav; la Profumeria Iride; l’Agenzia assicurazioni Vittoria di Maceroni Fabio la R.S.A. di Trasacco Mimina e Crescenzo-; la Torrefazione Stella; la Sezione U.I.L. di Avezzano; la Sezione Soci Coop di Avezzano.

Per l’estate avezzanese, impossibilitata a poter organizzare la Settimana Marsicana per le criticità note a tutti, l’iniziativa nella Pro Loco sarà tesa a sostenere le attività produttive mettendo a loro disposizione delle serate musicali, gratuite, nei giorni di venerdì e sabato sera. Con il supporto dell’Amministrazione Comunale molte altre sorprese potranno essere proposte. Alla fine del mese di giugno la Pro Loco termina la raccolta di beni di prima necessità, destinati alle famiglie e alle persone che versano in uno stato di bisogno per l’effetto dell’emergenza sanitaria.