I GIALLONERI RICORDANO DEL GUSTO: DONATO MATERIALE SOCIALE PER LA RIPRESA DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE

AVEZZANO – “Alessandro era una persona leale e solare che riusciva in qualsiasi momento a strapparti un sorriso sia dentro sia fuori dal campo ed è anche per questo che è doveroso tenere vivo il suo ricordo ”.
Con queste parole il presidente della Old Avezzano rugby, Gianni Venditti, ha ricordato nell’ambito di una commemorazione,tenutasi nel weekend presso gli impianti sportivi della società giallonera, il cinquantacinquenne Alessandro Del Gusto scomparso prematuramente nel dicembre 2018. “ Quest’anno non abbiamo disputato lo storico trofeo Pelino a causa del Covid – ha spiegato Gianni Venditti – ma abbiamo comunque deciso di lasciare il segno anche nel nome di Alessandro donando alla società dell’Avezzano Rugby del materiale utile per le attività sportive e sociali, affinché possa affrontare al meglio la prossima stagione”.  Tra il materiale anche due termoscanner utili a rispettare le regole per la ripresa delle attività.

“ Ringrazio a nome di tutta la società la Old Avezzano rugby – ha dichiarato il presidente giallonero, Alessandro Seritti – perché è anche grazie alla loro esperienza che siamo riusciti ad ottenere tutti i risultati positivi che si sono registrati fino ad oggi; è doveroso ricordare – ha specificato Seritti – che Alessandro è stato uno dei fondatori del movimento rugbystico avezzanese al quale è sempre stato vicino contribuendo in maniera attiva al raggiungimento di grandi traguardi”.

Presente alla manifestazione tutta la famiglia di Alessandro e tutti i rappresentanti delle varie categorie giallonere tra cui anche il capitano della prima squadra Michele Costantini.
“Alessandro era una persona speciale – ha dichiarato a margine della commemorazione il capitano dei marsicani – ed è importante per tutto il movimento tenere vivo il suo ricordo e le sue idee; ora – ha concluso Constatini – il nostro dovere è quello di tenere duro e riprendere al meglio gli allenamenti per essere pronti per la prossima stagione affinché i risultati positivi evidenziati fino ad oggi portino l’Avezzano a raggiungere quegli obiettivi che anche Alessandro si era prefissato di raggiungere.

COMUNICATO STAMPA

 

 

Annunci