CASO COVID POSITIVO: ATTUALMENTE SITUAZIONE SOTTO CONTROLLO IN MARSICA

AIELLI – È attualmente sotto controllo la situazione legata al caso positivo riscontrato e dichiarato ad un operaio peruviano, residente in Toscana, che dal 22 al 26 giugno scorsi, ha lavorato in Marsica e alloggiato in una struttura della zona.

L’uomo, che si trovava nel territorio per lavori di manutenzione ad alcuni tralicci di alta tensione, paucisintomatico (con sintomi lievi), è stato sottoposto a tampone, risultato positivo, una volta rientrato nel luogo di residenza. Il collega e compagno di stanza aveva avvertito un malore nei giorni scorsi: trasportato al pronto soccorso, prima delle cure del caso, è stato sottoposto a tampone, risultato negativo. I dati oggettivi e la solerzia con cui il sindaco di Aielli, Enzo Di Natale, ha trattato il caso, con chiusura preventiva della struttura in cui gli operai hanno alloggiato e relativa sottoposizione in  quarantena attiva (a scopo precauzionale) dei titolari dell’albergo, fanno ben sperare in una improbabile diffusione, al momento, del virus.

È stata ricostruita la rete dei contatti del contagiato che risulterebbe essere molto ristretta, in quanto l’uomo avrebbe sostenuto di non aver avuto rapporti con persone al di fuori dell’ambito lavorativo e residenziale.

 

 

 

Annunci